Animillo di Jacopo Fo

 

Il blog di Alcatraz

Tutto ciò che accade ad Alcatraz e dintorni...

Arte e salute: Franco Berrino e Jacopo Fo insieme per sperimentare sinergie, il 24 novembre a Milano.

on .

Arte e salute: Franco Berrino e Jacopo Fo insieme per sperimentare sinergie, il 24 novembre a Milano.

Questa estate Franco Berrino, epidemiologo e ricercatore del Centro Tumori di Milano, e Jacopo Fo, che da sempre si occupa di teatro, pittura e comicoterapia, si sono incontrati ad Alcatraz e nel corso di una lunga discussione hanno dato forma a un'idea semplice quanto innovativa: cosa succede se proponiamo un approccio veramente globale al benessere?

Da decenni cresce anche in ambienti scientifici la consapevolezza del peso che hanno abitudini salutari: alimentazione, movimento, pratiche di meditazione e rilassamento sono ormai riconosciute a pieno titolo come fondamentali per la nostra salute e il nostro benessere.
Parallelamente innumerevoli sperimentazioni hanno dimostrato che anche praticare arte è un elemento determinante per l'ecologia del corpo e della mente, perché fonte di piacere e soddisfazione e perché induce il nostro cervello a lavorare in una modalità che riduce ansie e tensioni e libera energie positive.

Ma nonostante la consapevolezza diffusa della potenza di questi comportamenti nella cura, come elemento complementare che aumenta l'efficacia di tutte le terapie, non esistono a oggi esperienze che uniscano i diversi approcci creando un intervento che potenzi le risorse positive a 360 gradi.

Durante la conferenza del 24 novembre Berrino e Fo racconteranno nel dettaglio come vedono questo approccio e perché può avere un effetto potente sulla salute dei singoli individui ma anche sul modo di concepire la prevenzione e la cura dei malanni.
Questo progetto parte da un'idea che descrive la persona come un tutt'uno e che cerca di sviluppare le potenzialità e rendere disponibili le risorse in tutte le direzioni proponendo un restailing dell'atteggiamento non basato su complesse teorie ma sulla semplice sperimentazione diretta di esperienze positive e gradevoli.

Durante la conferenza verrà anche raccontata la sperimentazione che condurremo in primavera.

Dal 2 al 10 maggio, 40 persone sperimenteranno presso la Libera Università di Alcatraz, gli effetti positivi di un approccio globale al benessere: cosa succede se me ne sto in mezzo al verde, mangio cibi sani e straordinariamente gustosi, mi muovo, gioco, dipingo, recito, dedico tempo ai massaggi e alla meditazione, il tutto coltivando la propensione al ridere e al prendere le situazioni con leggerezza?

E se ci aggiungo relax in piscina calda a 34 gradi, lezioni per migliorare l'uso della voce, rendere più elegante il modo di camminare e coltivare il bello magari cambiando pettinatura?
Mettiamo insieme tutti gli elementi che determinano buona parte del mio equilibrio fisiologico, del mio stato d'animo e del modo nel quale le altre persone mi vedono e vediamo cosa succede dal punto di vista fisico, anche grazie ad opportune analisi metaboliche. E utilizzando riprese video vediamo anche se cambia il mio aspetto e il mio linguaggio corporeo.

Per saperne di più, appuntamento giovedì, 24 novembre, ore 19:00, presso la sala della Camera del Lavoro di Milano, Corso di Porta Vittoria 43.

Ingresso gratuito con prenotazione: invia mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per confermare l’iscrizione.

KIDS UNIVERSITY VERONA: I laboratori artistici di Jacopo Fo ed Eleonora Albanese

on .

Giovedì 22 e venerdì 23 settembre, Jacopo Fo ed Eleonora Albanese terranno i loro laboratori online per la Kids University Verona, un progetto di laboratori ed eventi per la scuola ed il territorio.

IL PROGRAMMA

Giovedì 22 settembre 2016

I TUTORIAL DI JACOPO FO. USARE ACQUERELLI. TRE MOMENTI

MusALab Museo Archivio Laboratorio Franca Rame Dario Fo & Libera Università di Alcatraz Associazione Cacao

Ore 17.00-19.00

Età: 8-13 anni

Archivio di Stato – Via S. Teresa, 12

Laboratorio online con Jacopo Fo in collegamento da Alcatraz o dalla sede MusALab. Jacopo Fo, in tre momenti, spiega e dimostra online le tecniche, le potenzialità, le magie del dipingere con gli acquerelli: 1) le tecniche base per dipingere con gli acquerelli; 2) dipingere con gli acquerelli: le potenzialità; 3) le matite acquerellabili. Dalle ore 14 potrai seguire online il tutorial, realizzare a tua volta un disegno, titolarlo, inviare entro le ore 18 il disegno a Jacopo Fo che, alle ore 19, proclamerà quello più fantasioso. La presentazione video fotografica dei disegni sarà esposta in loop a MusALab nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre.

Venerdì 23 settembre 2016

IL BOSCO FANTASTICO: REALIZZA CON NOI LA TUA CREATIVITÀ CON ELEONORA ALBANESE

MusALab Museo Archivio Laboratorio Franca Rame Dario Fo & Libera Università di Alcatraz Associazione Cacao

Ore 17.00-19.00

Età: 8-13 anni + adulti

Archivio di Stato – Via S. Teresa, 12

Laboratorio online con Eleonora Albanese in collegamento da Alcatraz o dalla sede del MusALab.

Il Bosco Fantastico della Libera Università di Alcatraz, un Parco Museo, un percorso artistico da scoprire tra i boschi delle colline umbre. Eleonora Albanese, artista eclettica, ti mostrerà online gli oggetti da usare per un tuo progetto disegnato. Si voterà online la più bella creazione prodotta. Come premio, Eleonora, insieme al suo gruppo di artisti in gioco, realizzerà la tua installazione nel bosco fantastico di Alcatraz. Ti aspettiamo! Vieni e ammira la tua creazione con i tuoi occhi! I progetti disegnati e le foto degli oggetti presentati verranno esposti al MusALab.

Per prenotazioni: 075 9229914 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

CLICCA QUI per il programma completo.

Kids University Verona Musalab
IL PROGETTO KIDS UNIVERSITY VERONA 2016

15 – 25 settembre 2016
IL PIACERE DELLA CONOSCENZA

2016, ovvero seconda edizione di Kidsuniversity Verona, laboratori ed eventi per scuola e territorio.
2016, due anniversari letterari importanti: 400 anni dalla morte di due grandi autori, due sognatori, due avventurieri della conoscenza e dell’arte del racconto: William Shakespeare e Miguel De Cervantes.

Un anno, dunque, importante che riconferma la volontà dell’ateneo di Verona – grazie al prezioso supporto organizzativo di Pleiadi, leader nella divulgazione scientifica – di regalare alla città e al suo territorio una serie di iniziative, esperienze ed eventi che ruotino intorno al piacere della conoscenza.

Il tutto possibile grazie alla rete di relazioni con istituzioni, sponsor, associazioni ed enti che entusiasticamente si sono affiancati a noi.
Kidsuniversity è un format internazionale che dallo scorso anno è sbarcato a Verona e coinvolgerà oltre 2.500 alunni e alunne delle scuole veronesi, i loro insegnanti e le famiglie per sperimentare con i docenti dell’ateneo, con esperti e con i partner laboratori per conoscere, scoprire, avventurarsi nel mondo della ricerca scientifica. Da protagonisti.

Dieci giorni di laboratori mattutini per le scuole, pomeridiani per tutti ed eventi serali di approfondimento e intrattenimento culturale, affrontando anche tematiche delicate come il bullismo, la dismorfofobia e le relazioni familiari.

Novità di questa edizione i Teachers Lab, workshop dedicati agli insegnanti, i Kids Lab Partner, realizzati grazie al sostegno dei nostri partner e il Kids Space in piazza Bra, uno spazio nel cuore della città, aperto alla creatività e alla fantasia, dal 19 al 24 settembre, dalle 10 alle 20.
Una sfida, un’avventura che Don Chisciotte avrebbe affrontato con fantasiosa determinazione e che i personaggi delle opere shakespeariane avrebbero saputo vivere con istinto e passione.

Per tutte le informazioni visita il sito di KIDS UNIVERSITY VERONA

 

26-31 luglio: ECOFUTURO, IL FESTIVAL DELLE ECOTECNOLOGIE E DELL'AUTOCOSTRUZIONE

on .

Ecofuturo 2016

Lo spirito di EcoFuturo

Dopo il successo delle prime due edizioni, tenutesi presso la Libera Università di Alcatraz, dal 26 al 31 luglio torna EcoFuturo, il Festival delle EcoTecnologie e dell’Autocostruzione!

Questa terza edizione si terrà a Rimini, nella splendida struttura di EcoArea, che è un vero e proprio tuffo nel futuro.

Il tema di questa edizione è:

RITORNO AL FUTURO, PACE CON LA TERRA

Questi sono i temi delle diverse giornate:

• Martedì 26 luglio: Vivere e abitare (a impatto zero)
• Mercoledì 27 luglio: Mobilità (spolveriamoci)
• Giovedì 28 luglio: Energie rinnovabili e risparmio energetico
• Venerdì 29 luglio: Economia circolare (gestione rifiuti, recupero, riciclaggio…)
• Sabato 30 luglio: Disinquiniamo (aria, acqua, terra)
• Domenica 31 luglio: Coltivare il lavoro (salvando il clima)

Non è soltanto una fiera di innovazioni ecotecnologiche, EcoFuturo nasce dall’incontro di alcune persone e realtà che insieme maturano una precisa consapevolezza: quella che in Italia esiste un patrimomio straordinario di idee, esperienze e progettualità che coinvolge l’ecologismo in tutte le sue diverse espressioni.
Un patrimonio troppo spesso invisibile. Associazionismo, imprese innovative, amministrazioni virtuose, mondo della ricerca e dell’informazione spesso rappresentano delle vere e proprie eccellenze, a livello europeo e in alcuni casi addirittura mondiale!
Eppure, paradossalmente, l’ecologismo nel suo insieme appare piuttosto debole, a nostro avviso soprattutto perché ancora estremamente frammentato. EcoFuturo si pone dunque l’obiettivo di costruire ponti, di far incontrare fra loro queste eccellenze, dare loro voce e visibilità attraverso una imponente rete di comunicazione (web, tv, radio, giornali…) e la possibilità di confrontarsi – in una cornice conviviale, creativa e cooperativa – per fare nascere nuove idee e possibili collaborazioni.
Perché il nostro futuro passa necessariamente da un conversione ecologica della società – a tutti i livelli – in cui tutti gli attori devono essere protagonisti.
E tutti insieme! Il Futuro è Eco e ognuno di noi ne è l’artefice con le proprie scelte.

(Troppo serio… avremmo dovuto anche dire che ci piace stare insieme, suonare, ballare, cantare, filosofare, brindare, guardare il tramonto, scrivere poesie, camminare, sperimentare, fare sogni e insieme realizzarli!)

Per tutte le informazioni sul Festival Ecofuturo, visita il sito dedicato cliccando qui.

Google Map - Dove Siamo

Libera Università di Alcatraz - Loc. Santa Cristina 53, 06020 Gubbio (PG) - p.i. 00729540542 - tel. 075.9229914 /38 /39 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati. Il sito utilizza anche cookie di terze parti a fini statistici. Se accedi a qualunque elemento sopra questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per capire meglio l'uso che facciamo dei cookie leggi la nostra Politica di gestione Privacy..

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information